Nuovo Modello di dichiarazione di successione e voltura catastale

Home / NEWS / Nuovo Modello di dichiarazione di successione e voltura catastale

Il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate del 27 dicembre 2016 segna un punto di svolta in materia di disciplina della dichiarazione di successione, con l’approvazione del “Nuovo Modello di dichiarazione di successione e voltura catastale” e delle relative modalità di compilazione e presentazione telematica.

Questo provvedimento stabilisce che, dal 23 gennaio 2017, le dichiarazioni di successione con data di apertura a partire dal 3 ottobre 2006, potranno essere presentate telematicamente utilizzando il Nuovo Modello, che diventerà obbligatorio a partire dal 1 gennaio 2018.

È stato comunque previsto un periodo transitorio, motivo per cui fino al 31 dicembre 2017 si potrà ancora presentare la dichiarazione di successione utilizzando il vecchio modello 4 in formato cartaceo presso gli Uffici Territoriali dell’Agenzia delle Entrate.

Il nostro gestionale per Notai Suite Notaro, dalla versione 5.3, è già predisposto per la generazione del file telematico della successione.

In particolare, sono state effettuate le implementazioni che si sono rese necessarie per la compilazione dei nuovi quadri presenti nel modello telematico ed è ora possibile effettuare il calcolo automatico delle imposte e sanzioni da pagare per il ravvedimento operoso, in caso di presentazione della dichiarazione fuori dai termini.

Per informazioni contattaci tramite il form.